Home » C Maschile » Sercie C Maschile – La Synergy ci prova con Prato
Sercie C Maschile – La Synergy ci prova con Prato

Sercie C Maschile – La Synergy ci prova con Prato

Dopo la sconfitta sul difficile campo di Montale, la Synergy di Riccardo Caimi attende sul parquet del PalaDrago la blasonata ed ambiziosa Prato, che attualmente ha 4 punti in più della Synergy.

Quindi, un altro crocevia importante per il giovane team sangiovannese, che coach Caimi ed il suo staff tecnico hanno preparato minuziosamente durante la scorsa settimana.

Dopo la caduta contro Montale, abbiamo cercato di mettere a posto un po’ di idee, soprattutto in termini di approccio alla gara e quindi di concentrazione”, dice Caimi. “Sinceramente, in questo momento – continua il coach della Synergy – più che preoccuparmi di Prato, che comunque conosciamo già molto bene, ci interessava mettere a punto le nostre cose. Speriamo di esserci riusciti, ma sarà il campo a doverlo confermare”.

Il riscontro settimanale contro il Galli-Terranuova, però, pare che non abbia soddisfatto il coach comense della Synergy.

“Nell’amichevole di mercoledì – conclude Caimi – non ho ancora visto la mia squadra al meglio e quindi dovremo attendere direttamente la gara di domenica per vedere se la messa a punto sarà stata efficace. Poi, abbiamo qualche giocatore con qualche problema fisico e purtroppo dobbiamo fare anche i conti con il forfait definitivo di Michele Pavese”.

E’ infatti notizia di questa settimana l’abbandono forzato di una delle bandiere della Synergy a causa di problemi familiari, ma anche fisici. Nei tanti anni che Pavese ha giocato in arancio-verde, la Synergy ha potuto cogliere tanti successi (anche 2 promozioni) ai quali l’atleta di Montevarchi ha sempre contribuito con dedizione e grande generosità. La Synergy perde un’importante pedina, anche per la grande passione, l’esperienza ed il carisma che Michele Pavese ha sempre messo a disposizione per le buone sorti della squadra.

Detto di Pavese, ci sono da segnalare altre due assenze di rilievo nella Synergy che affronterà la complessa sfida di Prato. Norci è out per un colpo ad una mano, mentre Basilicò salta il match per un appannamento fisico.

Nella complessa sfida contro i vari Corsi, Vannoni, Staino e Corzani, coach Caimi ha quindi attinto a piene mani al serbatoio dei suoi tanti giovani e schiererà i seguenti dieci: Malacario, Brandini, Stagi, Mascherini, Cardo, Tello, Nesterini, M. Innocenti, Pelucchini e Bucciolini.

Appuntamento fissato per le ore 18 di domenica 15 Febbraio, al PalaDrago di San Giovanni Valdarno.