Home » Minibasket » SYNERGY: CREDERE NEI PICCOLI PER DIVENTARE GRANDI
SYNERGY: CREDERE NEI PICCOLI PER DIVENTARE GRANDI

SYNERGY: CREDERE NEI PICCOLI PER DIVENTARE GRANDI

Conclusa da poche settimane l’attività sportiva (in realtà i più volenterosi continuano gli allenamenti sotto la guida dell’instancabile coach Riccardo Caimi) e mentre i dirigenti stanno completando il programma per il prossimo anno sportivo, da casa Synergy trapelano le prime indiscrezioni.

“Se l’anno passato abbiamo iniziato il rinnovamento del progetto tecnico per tutto il settore giovanile affidato all’esperienza ed alla professionalità di Caimi, progetto che proseguirà a grandi passi, quest’anno vi sarà un ulteriore impulso, rivolto al settore minibasket” dichiara il Presidente Marino.

Prosegue: “La Synergy è nata e vive per accogliere tutti; tutti i bambini e ragazzi che hanno voglia di fare pratica sportiva, di stare in gruppo, di divertirsi…i risultati in termini di classifica non sono il nostro principale obiettivo. Ben vengano, ovviamente, perché l’impegno ed il sacrificio devono essere ricompensati, ma vedere bambini del micro basket (3-5anni) che il sabato pomeriggio rotolano sul parquet con la palla a spicchi in mano sotto la guida di istruttori giovanissimi dà più soddisfazione che un primo posto in classifica!”

“ Siamo seriamente intenzionati a rivolgere un occhio di riguardo agli oltre dieci gruppi di bambini e bambine (quasi cento tesserati) del nostro settore minibasket perché siamo consapevoli dell’importante ruolo di aggregazione, di crescita e sviluppo che questo sport di squadra rappresenta non solo per i grandi ma soprattutto per i più piccoli. Avremo un nuovo responsabile del settore minibasket e nuovi istruttori. Le nostre squadre giovanili sono formate da atleti tutti provenienti dal vivaio Synergy; questa è la nostra forza: nella mia esperienza ultraventennale alla Synergy ho visto crescere centinaia di bambini del minibasket e li ho visti poi giocare nelle nostre prime squadre. Questo è il nostro progetto: credere nei piccoli per diventare grandi!” dice commosso il Direttore Generale Gino Vannelli.

Aspettiamo ancora qualche giorno per vedere cosa ha in serbo la Synergy per il prossimo anno sportivo!